Urbanistica

Fotovoltaico con superbonus, il Gse deve pagare l'energia ceduta perché non consumata

di Pierpaolo Masciocchi

La domanda del lettore e la risposta dell'esperto

La domanda del lettore: In una villetta unifamiliare sono stati quasi completati i lavori previsti nell'ambito del superbonus, compresa l'installazione di un impianto fotovoltaico. Al momento dell'avvio della pratica, quasi un anno fa, si è sottoscritto un documento in base al quale l'energia prodotta e non consumata verrà ceduta gratuitamente al Gse (Gestore dei servizi energetici). Ora, dopo avere connesso l'impianto alla rete, i tecnici sostengono che l'energia ceduta verrà comunque pagata dal...