Urbanistica

Edilizia sociale: al via accordo tra Fei e Cdp per 300 milioni di fondi

Gli investimenti serviranno, in prima battuta, per sostenere la realizzazione di circa 10mila nuovi posti letto per studenti

di Celestina Dominelli

L’Italia come apripista per l’investimento di risorse Ue a favore delle infrastrutture sociali per l’abitare. È questo l’obiettivo dell’intesa sottoscritta ieri dal Fondo europeo per gli investimenti (il Fei di cui la Banca europea per gli investimenti è il principale azionista) e da Cdp Real Asset Sgr (controllata di Cassa depositi e prestiti) che metterà sul piatto 300 milioni di euro di fondi, destinati a sostenere interventi immobiliari con ricadute dirette in termini di rigenerazione urbana ...