Personale

Ancora caos e aggressioni: in corsie e pronto soccorso oltre 13mila nel 2023

Nelle ultime 36 ore ore due casi a Napoli. E ancora in Liguria, al Galliera di Genova

di Marzio Bartoloni

Ieri tre infermieri del Pronto soccorso dell’ospedale Galliera di Genova aggrediti da una paziente che pretendeva di saltare la fila. La sera precedente un equipaggio del 118 a Pescara e nel pomeriggio prima a Napoli dove prima al Cto e poi a Villa Betania oltre alle aggressioni verbali ci sono stati anche danni con porte e vetri sfasciati sempre al Pronto soccorso. Tutto questo nel giro di 36 ore, ma basta andare indietro di un solo giorno per registrare un’altra aggressione a quattro operatori ...