Progettazione

A Lugano un'isola-giardino rotante, la visione di Ratti e Mic per rinnovare il Lungolago storico

di M.Fr.

In breve

L'idea innovativa precede un concorso per il nuovo masterplan della città annunciato dal sindaco della città svizzera

Una nuova mobilità "dinamica" per lo storico Lungolago di Lugano (disegnato da Pasquale Lucchini nel 1863) con strade "riconfigurabili" a seconda del traffico, nuovi percorsi navigabili e, infine, una isola galleggiante e rotante, con giardini e altri spazi ricreativi. Sono questi, in sintesi gli elementi della "visione" concepita da CRA-Carlo Ratti Associati e MIC-Mobility in Chain per rinnovare il Lungolago e far riscoprire alla città svizzera un nuovo rapporto con il suo lago. L'isola rotante ...