Progettazione

A Roma il ristorante verticale firmato Studio Z14 che «sorveglia» il Tevere

di Luigi Prestinenza Puglisi

In breve

L'intervento progettato da Alessandro Ridolfi dello Studio Z14 utilizza il legno, ha ridotte dimensioni (circa 100 mq) e si sviluppa su tre piani e si ispira alle torri medioevali

La zona adiacente Ponte Milvio a Roma è diventata, in questi ultimi anni, uno dei principali luoghi di attrazione della movida cittadina. Il fenomeno ha generato il fiorire di numerose attività legate alla ristorazione, diverse delle quali erano presenti da tempo ma che hanno dovuto riadattarsi alle richieste di un pubblico più variegato di quello familiare tradizionale. Da qui l'esigenza di ampliare e razionalizzare gli spazi esistenti, esigenza però il più delle volte frustrata dalle difficoltà...