Amministratori

Accesso generalizzato «strozzato» dalla lettura combinata delle norme

di Luca Vitali

Ancora precisazioni dal ministero della Funzione Pubblica sull'attuazione delle norme sull'accesso civico generalizzato. Sono arrivate con la circolare n. 1/2019 che va a integrare la precedente n. 2/2017 per fornire chiarimenti alle problematiche emerse nei primi due anni di vigenza dell'istituto.
Nella pratica quotidiana i funzionari sono chiamati a una difficile operazione ermeneutica dal punto di vista della tutela dei dati personali in considerazione dell'insanabile conflitto concettuale tra...