Amministratori

Acquisto quote di partecipazioni, il confronto dei costi permette la verifica della convenienza economica

La motivazione deve anche dare conto della compatibilità della scelta con i principi di efficienza, di efficacia e di economicità dell’azione amministrativa

di Anna Guiducci

L’assenza di comparazione dei costi dell’affidamento in house di un servizio rispetto alla gestione diretta o esternalizzata impedisce la verifica della convenienza economica e sostenibilità finanziaria dell’operazione di acquisto quote di partecipazioni societarie.

Con la deliberazione n. 150/2023, la Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti per il Lazio esprime parere negativo sulla delibera consiliare di un Comune con la quale veniva disposto l’ acquisto di quote di partecipazione in...