Urbanistica

Agibilità non automatica con la concessione in sanatoria: serve una Scia ad hoc

Lo precisa il Tar Molise bocciando il ricorso di un prorpietario contro la decisione del Comune di negare il certificato

di Davide Madeddu

Il rilascio di una concessione in sanatoria non comporta il rilascio del certificato di agibilità di un edificio. Il privato dovrà presentare una Segnalazione certificata di abitabilità, corredandola con la documentazione espressamente prevista dal art. 24 Dpr 380/2001. È quanto emerge dalla decisione del Tar Molise con la sentenza 1/2024. La vicenda ha origine quando la proprietaria di un immobile alla fine di un lungo iter procedimentale ottiene nel 2019 il condono edilizio per l’ampliamento di...