Imprese

Alta velocità, corsa a due tra i team Webuild e Rizzani per il lotto da 682 milioni sulla Messina-Catania

di Mauro Salerno

In breve

Dopo la verifica dei requisiti delle imprese si attende la valutazione delle offerte economiche

È una corsa a due, tra i team guidati da Webuld da una parte e Rizzani de Eccher dall'altra per il secondo maxilotto dell'alta velocità in Sicilia. In ballo c'è un cantiere da 682 milioni sulla tratta in cui Webuild ha già vinto, in qualità di capogruppo, il contratto da un miliardo per il secondo lotto funzionale Taormina-Giampilieri. In questo caso l'opera da realizzare riguarda i lavori di raddoppio della linea ferroviaria Messina-Catania, tratta Giampilieri-Fiumefreddo (1° lotto funzionale Fiumefreddo...