Appalti

Anas, contratto di programma registrato, al via investimenti per 29,5 miliardi

di Alessandro Arona

In breve

Ci sono voluti quasi due anni dalla legge che lo prevedeva, e ora manca la sigla e un decreto Mit. Ma gli appalti possono ripartire

Il Contratto di programma Anas 2016-2020, approvato dal Cipe il 7 agosto scorso, è diventato (quasi) efficace con la registrazione da parte della Corte dei Conti, avvenuta venerdì 1° dicembre. Nei prossimi giorni la delibera sarà pubblicata in Gazzetta Ufficiale, poi seguirà la sigla del contratto tra presidente dell'Anas e Ministero delle Infrastrutture e il decreto Mit di ratifica. Tutti passaggi formali, previsti entro l'anno.

Gli interventi previsti nell'arco dei 5 anni ammontano a 29,5 miliardi...