Progettazione

Ancona, il parcheggio di Arx nel centro storico ricuce un isolato urbano degradato

di Al. Le.

In breve

Il progetto nasce da un concorso promosso nel 2019 M&P Mobilità e Parcheggi per un valore delle opere di 2,35 milioni

Un parcheggio fuoriterra nel centro storico di Ancona come occasione di ricucitura di un isolato urbano distrutto. Porta la firma di Arx dell'architetto Paolo Di Nardo il progetto vincitore di un concorso di progettazione promosso nel 2019 M&P Mobilità e Parcheggi Ancona dal valore di 2,35 milioni. Del raggruppamento fanno parte anche M.P.S. studio associato, ing. Saimir Elezi, arch. Irene Scarpino (consulenze di ing. Filippo Terreni e Studio Mosca geologia).

Il rapporto con il contesto di Ancona...