Appalti

Appalti di servizi, Rti: è sufficiente la qualificazione richiesta se il singolo non ha i requisiti di pertinenza

di Roberto Mangani

In breve

Consiglio di Stato: non vige per i raggruppamenti temporanei il principio della necessaria corrispondenza tra la qualificazione posseduta da ciascuna impresa e la quota di prestazione di rispettiva spettanza

Negli appalti di servizi non vige per i raggruppamenti temporanei di imprese il principio della necessaria corrispondenza tra la qualificazione posseduta da ciascuna impresa raggruppata e la quota di prestazione di rispettiva spettanza.
Pertanto è sufficiente che il raggruppamento nel suo complesso possieda la qualificazione richiesta, posto che ai fini dell'esecuzione delle prestazioni contrattuali il singolo componente del raggruppamento non deve necessariamente possedere il requisito di pertinenza...