Appalti

Appalti/1. Varianti in corso d'opera, nel Dm Mit tutte le indicazioni per la fase esecutiva

di Roberto Mangani

In breve

La bozza del testo redatto dai tecnici di Porta Pia contiene le linee guida sui compiti e le attività del direttore dei lavori, incluse le indicazioni su come regolarsi in caso di varianti

La bozza del Decreto del ministero delle Infrastrutture relativa alle Linee guida dirette a disciplinare lo svolgimento dei compiti e delle attività del Direttore lavori contiene alcune specifiche disposizioni, riportate all'articolo 10, che si occupano delle varianti contrattuali.
Si tratta più propriamente di quelle che vengono tradizionalmente denominate «varianti in corso d'opera», che a livello di disciplina legislativa trovano collocazione nell'articolo 106 del D.lgs. 50/2016. Tale ultimo articolo...