Personale

Assegnazione degli incarichi, rotazione del personale contro le rendite di posizione

di Claudio Carbone

In breve

Valutazione delle capacità professionali e del rispetto del termine massimo di durata dell'incarico

Per le amministrazioni pubbliche vige sempre l'obbligo della rotazione nell'assegnazione degli incarichi e per rendere concreto questo principio devono farsi parte diligente attraverso la valutazione delle attitudini e delle capacità professionali del singolo, nonché il rispetto del termine massimo di durata dell'incarico. In caso di assenza di personale con adeguata preparazione, l'ente è tenuto a programmare adeguate e tempestive attività di affiancamento, propedeutiche alla rotazione. La predisposizione...