Appalti

Autorizzazioni paesaggistiche, Sovrintendenze in affanno: l'80% delle richieste rischia di restare inevasa

di Giuseppe Latour

In breve

Il sottosegretario all'Ambiente Borletti Dell'Acqua: solo il 20% delle pratiche che pervengono alle Soprintendenze sono da loro affrontabili, a causa della carenza di organico

Soprintendenze sotto una montagna di arretrati. Con un destino che, nei prossimi anni, potrà soltanto peggiorare: valutando i numeri del personale e incrociandoli con le pratiche che arrivano negli uffici ogni giorno, l'80% di queste non può essere materialmente evasa. Sono le drammatiche stime del ministero dell'Ambiente sulle autorizzazioni paesaggistiche, venute fuori nel corso della discussione del decreto di attuazione della riforma Madia che dovrà radicalmente riformare la materia, individuando...