Amministratori

Avvocati dei Comuni, compensi extra solo se l'ente li ha disciplinati

di Francesco Machina Grifeo

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

La Corte di cassazione, ordinanza n. 14761 depositata oggi, ha respinto il ricorso di una dipendente avvocato di un comune turistico laziale che chiedeva il riconoscimento dei compensi professionali

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

Doccia fredda per gli avvocati degli enti pubblici. Nessun compenso extra per l'attività giudiziale svolta, anche se vittoriosa, deve essere corrisposto in assenza di una disciplina specifica in materia di compensi professionali che è rimesse alle autonome decisioni dell'ente. La Corte di cassazione, ordinanza n. 14761 depositata oggi, ha così respinto il ricorso di una dipendente avvocato di un comune turistico laziale che chiedeva il riconoscimento dei compensi professionali (funzioni ed onorari...