Amministratori

Ballottaggio a Torino - Lavoro, periferie e infrastrutture, è corsa a recuperare gli astenuti

di Filomena Greco

In breve

Lo Russo (centrosinistra) vuole un’Agenzia di Sviluppo e promozione internazionale. Damilano (centrodestra): un assessorato al Recovery plan per chiudere i dossier

Le periferie, il lavoro, i progetti di rilancio per Torino. Questi i temi della campagna elettorale in vista del ballottaggio nel capoluogo piemontese. Una sfida elettorale che, dopo il primo turno, deve fare i conti con una percentuale di astenuti mai prima registrata – più di un avente diritto su due – e alcuni nodi politici sul piatto. Nel centrodestra a dettare la linea è stato il “civismo” del candidato Paolo Damilano, con il 38,9% delle preferenze e più di un terzo dei voti concentrati sulla...