Urbanistica

Bonus edilizi, cessione del credito dalla banca a clienti privati preparati

di Marco Piazza

La misura contenuta nella bozza del decreto Aiuti, in attesa della «Gazzetta», punta a far circolare i bonus acquistati dagli istituti senza danneggiare consumatori ingenui rispetto al prodotto

Forse il legislatore sta trovando un punto di compromesso, tra l'esigenza di consentire una efficace circolazione dei crediti dal bonus edilizia e quella di impedire frodi fiscali. Il Dl Aiuti, varato dal Consiglio dei ministri il 5 maggio e non ancora pubblicato sulla «Gazzetta», prevede una ennesima modifica dell'articolo 121 del Dl 34/2020 con la quale sia ampliano le possibilità delle banche di cedere i crediti di cui sono entrate in possesso.Prima della norma contenuta nel prossimo Dl Aiuti ...