Notizie Bandi

Bonus edilizi, imprese con 2,6 miliardi incagliati per lo stop delle cessioni del credito

di Giuseppe Latour

Report Centro studi Cna: uno sconto in fattura ogni sei resta bloccato

L’impresa esegue i lavori di ristrutturazione e non incassa (in tutto o in parte) il pagamento, incamerando invece un credito fiscale attraverso lo sconto in fattura. Poi, va in banca per trasformare quel credito in liquidità. A quel punto, però, il meccanismo si inceppa, per diversi motivi, tra i quali spicca la grande incertezza normativa di questi mesi, che ha portato gli istituti a ridurre moltissimo (e in diversi casi ad azzerare) gli acquisti.

L’effetto di questo valzer delle cessioni è tutto...