Urbanistica

Bonus edilizi, visto di conformità con controlli solo documentali

di Alessandra Caputo e Giorgio Gavelli

In breve

Nuovi obblighi per cessioni e sconti in fattura «ordinari» e per il 110% in dichiarazione. La verifica resta formale: non riguarda la veridicità di asseverazioni e attestazioni

Dal 12 novembre scorso, per effetto del Dl Antifrodi 157/2021 (articolo 1), il visto di conformità incrocia molto più spesso la strada dei bonus edilizi. Se prima era richiesto solo in caso di cessione del credito o di sconto in fattura per lavori agevolati dal 110%, ora serve anche per:1 detrazione 110% "utilizzata" in dichiarazione;2 bonus edilizi differenti dal superbonus, in caso di cessione del credito o sconto in fattura (ipotesi nelle quali occorre anche l'asseverazione di un tecnico circa...