Imprese

Brennero, corsa a tre per la maxigara Rfi da 1,2 miliardi per la Verona-Fortezza

di Mauro Salerno

In breve

In gara per l'appalto le cordate guidate da Ghella, Pizzarotti e Webuild

È una gara a tre, tra i big delle costruzioni italiane, nella corsa alla conquista del maxi-appalto da 1,15 miliardi per il quadruplicamento della linea ferroviaria Fortezza-Verona. Alla fase di apertura dell'offerta tecnica risultano ammesse tre cordate guidate dalle principali imprese del settore.

A disputarsi il maxi-contratto saranno il raggruppamento guidato dall'impresa romana Ghella con Pac, Salcef e Coget Impianti; l'Ati composta da Pizarotti con la spagnola Acciona Construction, Collini Lavori...