Progettazione

Campus bio-medico di Roma, ecco i sette progetti finalisti del concorso

di Francesca Oddo

In breve

Verde, spazi aperti e “comunità” i fattori comuni degli elaborati in gara per il raddoppio del campus (200 milioni di investimento)

Il concorso internazionale a inviti bandito dall'Università Campus Bio-Medico di Roma (si veda il servizio), presenta finalmente i suoi risultati, firmati da Atelier(s) Alfonso Femia, Diller Scofidio + Renfro e Alvisi Kirimoto Partners, El Equipo Mazzanti, Labics + Topotek 1, Mario Cucinella Architects, Sauerbruch Hutton, Xaveer De Geyter Architects, i sette concorrenti selezionati provenienti da USA, Colombia, Germania, Belgio e Italia.

Il concorso, che rientra nel Piano di sviluppo 2015-2045 “...