Il CommentoPersonale

Carriere chiare e formazione, così il contratto attua il Pnrr

di Antonio Naddeo (*)

L’ipotesi di accordo sul comparto Funzioni centrali 2019-2021, firmata il 5 gennaio, è la prima relativa al triennio contrattuale di riferimento. La trattativa è stata complessa e lunga (25 riunioni), ma è un contratto collettivo particolarmente innovativo, che farà da riferimento anche ad altri contratti del settore pubblico e che attua la milestone del Pnrr che prevede, entro il primo semestre del 2022, la riforma del lavoro pubblico.

Sono molti gli elementi di novità. Tra questi si segnala, in ...