Fisco e contabilità

Castelli (Mef): per Roma fondo a misura di capitale

di Gianni Trovati

In breve

Valutare l’opportunità di un regime speciale che collochi la città al di fuori del fondo di solidarietà comunale

La Capitale «appare una realtà del tutto diversa dal resto dei Comuni italiani, sia in termini dimensionali sia dal punto di vista delle funzioni da svolgere». Di conseguenza bisogna valutare l’opportunità «di un regime speciale che collochi la città al di fuori del fondo di solidarietà comunale riordinando complessivamente i trasferimenti esistenti». Con queste parole, pronunciate ieri mattina alla Bicamerale per il federalismo fiscale, la viceministra all’Economia Laura Castelli rilancia il capitolo...