Fisco e contabilità

Centri estivi, obbligatorio rendicontare gli utilizzi e restituire eventuali avanzi entro il 31 marzo (non utilizzi nel 2022)

di Patrizia Ruffini

In breve

Il Dipofam ha realizzato una piattaforma digitale dedicata che permetta ai Comuni beneficiari di inserire i dati digitalmente

Attualmente ci sono il termine del 31 marzo 2022 e due obblighi. Quest'ultimi riguardano: il caricamento della documentazione relativa agli interventi realizzati con le risorse ricevute per organizzare i centri estivi 2021 e la restituzione al Dipartimento per le politiche per la famiglia delle eventuali somme non utilizzate al 31 dicembre 2021. Queste economie non potranno essere infatti utilizzate nel 2022, seppure per le medesime finalità. Con le Faq, pubblicate sul sito e richiamate anche da ...