Urbanistica

Cessione bonus edilizi, restano i nodi di costi in aumento e responsabilità

di Giuseppe Latour

Il correttivo del Governo non sembra destinato a fermare la corsa delle modifiche sul superbonus

Responsabilità dei cessionari da chiarire. E diversi nodi operativi da affrontare, a partire dall'eterno ritorno della questione delle villette e delle unità unifamiliari. L'emendamento depositato ieri dal Governo non sembra destinato a fermare la corsa delle modifiche sul superbonus. La prima sensazione del mercato è che non possa risolvere una situazione che, mese dopo mese, è diventata sempre più intricata. Anche perché, per il prossimo futuro, si sta profilando un nuovo problema: quello dei costi...