Esperto RispondeUrbanistica

Condomini, limiti di spesa per singola unità immobiliare

La domanda


Condominio di dimensioni 70x25 metri su 3 livelli con giunto tecnico al 35° metro. Metà edificio, ovvero 35x25 m su tutti e 3 i livelli, di proprietà di 2 soli condòmini (gli unici a voler intervenire con un adeguamento sismico ed energetico).
Il quesito: possono i 2 condòmini intervenire sismicamente ed energeticamente sulla loro metà (composta da n°18 unità immobiliari)? Qual è l'importo massimo detraibile per gli interventi previsti di adeguamento sismico, isolamento termico, sostituzione impianti e solare fotovoltaico?

La legge 77/2020 in sede di conversione del Decreto Rilancio, nel mantenere le tre tipologie di interventi cd. "trainanti" (isolamento termico, sostituzione impianti di climatizzazione, interventi antisismici) ha precisato i tetti di spesa su cui calcolare la detrazione, prevedendo -per gli interventi eseguiti su edifici composti da più di 8 unità immobiliari- i seguenti limiti (sempre moltiplicati per il numero delle unità immobiliari): euro 30.000 per l'efficientamento energetico; euro 15.000 per...