Appalti

Condotte, i commissari per ora restano alla guida

di Carmine Fotina

In breve

Lo ha stabilito il Consiglio di Stato dopo che il Tar aveva annullato le nomine

Almeno per ora l'amministrazione straordinaria del gruppo Condotte può proseguire con gli stessi commissari. Lo ha stabilito in via d'urgenza il Consiglio di Stato dopo la sentenza del Tar Lazio dello scorso 30 dicembre che ne aveva annullato le nomine. Evitato, temporaneamente, lo stallo completo nella gestione della società (e delle sue controllate), i cui principali asset sono al centro di una procedura di vendita pubblica. Per il Consiglio di Stato l'annullamento degli atti impugnati in primo...