Personale

Conservazione del posto di lavoro e trattamento economico per assunzioni da concorsi, le indicazioni dell'Aran sul nuovo contratto

di Gianluca Bertagna e Salvatore Cicala

I principali chiarimenti forniti in questi giorni dall'Agenzia su alcuni istituti

La specifica tutela dell'assegno ad personam previsto dalla contrattazione nazionale nel caso di progressione verticale (passaggio tra categorie o aree) non può essere estesa ai dipendenti interni utilmente collocati in una graduatoria di un concorso pubblico bandito senza riserva per gli interni.
La tutela della conservazione del posto può essere vantata nei confronti dell'ente di appartenenza dal dipendente vincitore presso una seconda amministrazione pubblica, solo limitatamente alla durata del...