Imprese

Consumo del suolo, recuperare 1.400 ettari dalla frammentazione delle autostrade

di Giuseppe Latour

In breve

Analisi dell'Università di Perugia promossa dalla Cipag: gestendo gli spazi verdi vicini agli svincoli in maniera diversa rispetto a quanto avviene adesso è possibile recuperare superfici

Recuperare oltre 1.400 ettari di superficie non utilizzata. Destinandola ad impieghi che potrebbero permettere di abbattere i costi attuali o, in alcuni casi, addirittura di generare ricavi e, comunque, di produrre un impatto occupazionale. È questo il risultato al quale potrebbe portare l'applicazione dei risultati dell'analisi che è stata presentata ieri a Roma dall'Università di Perugia, promossa dalla Cassa italiana di previdenza e assistenza dei geometri (Cipag). L'obiettivo del progetto è recuperare...