Amministratori

Corte dei conti, serve sempre la delibera per l'aumento delle indennità degli amministratori locali

di Amedeo Di Filippo

L'incremento dell'indennità per il sindaco prevista dall'articolo 82, comma 8-bis, del Tuel non è automatico ma impone l'espressione di una scelta decisionale del Comune, con conseguente decorrenza dalla data di esecutività dell'atto deliberativo. Lo afferma la sezione regionale di controllo per la Lombardia della Corte dei conti con la deliberazione n. 67/2020.

I quesiti
È stato posto alla sezione un quesito sull'indennità di funzione degli amministratori comunali in base all'articolo 82 del Tuel...