Amministratori

Crema, sindaca indagata per l'infortunio di un bambino all'asilo - La rivolta degli amministratori

di Roberto Iotti

In breve

Un avviso di garanzia alla sindaca di Crema, Stefania Bonaldi, perché all'asilo un bimbo si è schiacciato due dita in una porta

Con queste regole è praticamente impossibile fare il sindaco. È il commento unanime di decine di primi cittadini di grandi città come di piccoli Comuni dopo la notizia di un avviso di garanzia alla sindaca di Crema, Stefania Bonaldi, perché all'asilo un bimbo si è schiacciato due dita in una porta.

«La mia vicenda – spiega Stefania Bonaldi – sia il catalizzatore per affrontare il tema delle responsabilità di noi sindaci».

Veniamo ai fatti, così come li racconta la diretta interessata in una comunicazione...