Appalti

Ddl Bilancio, da Anas a Casa Italia, dall'edilizia sanitaria alla mobilità: ecco i tagli della manovra

di Massimo Frontera

In breve

Rimodulazioni e definanziamenti, ecco dove la manovra ha tolto fondi, a cominciare dalla centrale di progettazione che perde 95 milioni

Meno 200 milioni di euro all'Anas, meno 100 milioni al dipartimento Casa Italia, meno fondi all'edilizia convenzionata, al piano nazionale di edilizia abitativa, all'edilizia sanitaria e all'edilizia residenziale. E ancora: meno fondi alle piste ciclabili, alla mobilità sostenibile e, infine, finanziamento quasi azzerato per la centrale di progettazione dell'Agenzia del Demanio.

Accanto ai capitoli di spesa premiati dalla manovra ce ne sono anche tanti che perdono fondi. Il quadro complessivo dei...