Imprese

Decreto Agosto, esonero contributivo utile per le aziende in ripresa

di Enzo De Fusco e Cristian Valsiglio

In breve

Con Cig pregressa a zero ore convenienza solo al posto di una nuova Cassa al 17,3%. Se la riduzione di maggio e giugno è stata di 1oo ore la soglia scende al 5,1%

Se a maggio e giugno è stata utilizzata per un lavoratore una cassa integrazione a zero ore, l'esonero contributivo conviene all'azienda solo se si profila fino a fine anno per lo stesso lavoratore una cassa integrazione media inferiore al 17,3% delle ore lavorabili. La convenienza scende con una cassa integrazione solo del 5,1% se, invece, nel bimestre interessato il lavoratore ha avuto una riduzione oraria complessive di 100 ore. È quanto emerge dalle prime proiezioni sulla convenienza dell'esonero...