Amministratori

Decreto elezioni, stop alle sanzioni per i ritardi sulla relazione di fine mandato - Ma niente rinvio per i rendiconti

di Gianni Trovati

In breve

Un emendamento approvato ieri in commissione Affari costituzionali al Senato al decreto sul rinvio delle elezioni

Non ci saranno sanzioni per gli enti che quest'anno non rispetteranno i tempi ordinari per la relazione di fine mandato. Un emendamento approvato ieri in commissione Affari costituzionali al Senato al decreto sul rinvio delle elezioni (Dl 25/2021) risolve un problema interpretativo piuttosto lunare vista la situazione di emergenza, ma preoccupante per le amministrazioni per le sue conseguenze pratiche. Mentre sembra allontanarsi l'ipotesi di un rinvio della scadenza del 30 aprile per i rendiconti...