Appalti

Decreto Sblocca-cantieri, tutti gli impegni rimasti sulla carta

di Mauro Salerno

In breve

Dalla nomina dei commissari straordinari al caso Italia Infrastrutture, senza dimenticare l'obiettivo di varare in fretta il nuovo regolamento appalti

C'è il rischio di trovarsi a fare i conti con un fiume di inchiostro (e di fiato) sprecato di fronte agli impegni e alle attese generate dal decreto Sblocca-cantieri. Complice la svolta governativa di metà agosto (ma non solo per questo) molti degli annunci di rilancio dei cantieri, nomina di commissari liberi di agire in deroga a ogni regola e riavvio immediato di piccole e grandi opere rischiano di rimanere una volta di più sulla carta. Diversi appuntamenti, pur segnati sull' agenda del Governo...