Appalti

Dl Rilancio/2. Niente tassa sulle gare e anticipazione al 30%: le altre misure per l'edilizia

di Mauro Salerno

In breve

Anticipo del prezzo unica misura recuperata dal capitolo appalti rinviato al decreto Semplificazioni. Rifininziato il fondo Salva opere

Via la tassa sulle gare per tutto il 2020e anticipazione del prezzo elevata al 30% fino al 30 giugno 2021. Sono le due novità dell'ultim'ora contenute nel decreto Rilancio per riconoscere un minimo di liquidità alle imprese di costruzione provate dalla crisi economica prima e dall'emergenza Coronavirus poi. La seconda misura, in particolare, è l'unica sopravvissuta tra le misure sugli appalti che erano state inserite nella prime versioni del provvedimento e che alla fine sono state trasferite di ...