Appalti

Dl Rilancio/3. Le misure del Mit «traslocano» al decreto Semplificazioni

di Massimo Frontera

In breve

Ance: dietrofront inspiegabile. De Micheli: scelta politica. Sui contratti di programma Fs e Anas «questione tecnica da sciogliere»

«Nel primo caso il motivo è una decisione politica, nel secondo caso c'è da risolvere un aspetto tecnico». Il giorno dopo l'appovazione in Consiglio dei ministri del Dl Rilancio - la ministra delle Infrastrutture Paola De Micheli spiega perché nell'ultimo testo entrato in Consiglio dei ministri siano scomparse due tra le misure - importanti e di rilievo - predisposte da Porta Pia .

Norme appalti "sostanzialmente definite"
Le norme "missing" erano attese fortemente dalle imprese: snellimenti sugli...