Urbanistica

Draghi accelera sul Recovery plan, cresce ancora la quota ferrovie

di Celestina Dominelli e Giorgio Santilli

In breve

Le opere ferroviarie sono considerate da Bruxelles un investimento 100% green

Mario Draghi accelera sul Recovery Plan, intenzionato a rispettare la scadenza del 30 aprile per l’invio a Bruxelles. Il Consiglio dei ministri per varare il piano dovrebbe tenersi giovedì insieme al varo del decreto legge sulle riaperture, mentre venerdì un altro Cdm approverà il Dl Sostegni 2. Non è ancora chiaro se si farà in tempo ad approvare giovedì anche il decreto legge che disporrà la governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza e le semplificazioni per garantire l’effettiva realizzazione...