Regioni

Edilizia ospedaliera, alle Regioni 1,9 miliardi opere sismiche e antincendio

di M.Fr.

In Gazzetta il Dm Salute-Mef che assegna le nuove risorse «articolo 20». Priorità a chi ha speso più velocemente. La quota maggiore dei fondi a Lombardia, Lazio e Campania. Rimodulate anche risorse Inail per 1,9 miliardi

Il decreto porta la data del 20 luglio ma è arrivato in Gazzetta solo lo scorso 17 ottobre. Si tratta dei 2 miliardi di nuove risorse del fondo nazionale per l'edilizia sanitaria (ex articolo 20 legge n.67/1988), cioè il principale canale di spesa per nuove realizzazioni di nuove strutture ospedaliere e per la manutenzione o l'adeguamento di quelle esistenti. Sullo schema di decreto Salute-Economia era stata ottenuta l'intesa il 6 luglio precedente. Il provvedimento è stato poi registrato il 25 agosto...