Imprese

Ferrovie dello Stato: il caro materiali pesa sugli appalti Pnrr per oltre 7 miliardi

di Celestina Dominelli e Giorgio Pogliotti

Nel Forum del Sole 24 Ore l'ad di Fs Luigi Ferraris parla del riassetto del gruppo e dettaglia il maxi piano da 190 miliardi: «Più merci e passeggeri sui convogli, investimenti su fibra e digitale»

Appena rientrato dal road show organizzato alla stazione di Milano Centrale, dove ha incontrato una nutrita rappresentanza di giovani colleghe e colleghi per parlare del nuovo piano industriale 2022-2031 da 190 miliardi di investimenti e 40mila assunzioni, l'amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Luigi Ferraris, traccia le prossime sfide, in questo forum con Il Sole 24 ore e Radiocor Plus, a cominciare dall'attuazione dei 24 miliardi di progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza...