Urbanistica

In Lombardia quattro miliardi da investire in nuovi poliambulatori

di Sara Monaci

In breve

L'iniziativa della vicepresidente Letizia Moratti, risorse aggiuntive (in sette anni) rispetto ai 17 miliardi già in bilancio

Un po' in sordina, con le prime linee guida condivise in giunta, parte la riforma della sanità lombarda a firma della vicepresidente (e assessora alla Sanità) della Lombardia Letizia Moratti. Gli obiettivi considerati strategici sono ora la «logica della prossimità e l'integrazione dei tre poli - ospedaliero, sociosanitario e territoriale», mentre occorre «investire in risorse umane, organizzazione e tecnologie». E soprattutto sul piatto ci saranno: 4 miliardi di investimenti nei prossimi 7 anni, ...