Progettazione

Ingegneria, fatturato a 18,2 milioni e ordini in crescita del 26% nel 2019 per Politecnica

di Mau.S.

In breve

Prosegue il percorso di internazionalizzazione: fatturato estero al 32%

Fatturato a 18,2 milioni e portafoglio ordini in crescita del 26% a oltre 40 milioni per Politecnica, una delle maggiori società italiane di progettazione integrata. L'assemblea dei soci ha appena approvato il bilancio 2019 dell'engineering.

Insieme a ricavi e ordini nel 2019 anche le commesse sono aumentate del 30% "a testimonianza - rileva la società - dell'efficacia dell'azione commerciale, della fidelizzazione dei clienti e dell'intensificarsi della presenza di Politecnica in mercati esteri molto rilevanti e considerati strategici per la domanda qualificata di prestazioni professionali".

Le attività all'estero assorbono ora una quota del 32% del fatturato, "con importanti progetti di infrastrutture nel mercato nordeuropeo, in Danimarca e in quello caraibico del Belize". Risultati positivi anche per il mercato domestico con un dato relativo alle gare acquisite che registra un aumento del 55% sull'anno precedente, con +50% solo sul settore privato.

Per saperne di piùRiproduzione riservata ©

Ricerca Bandi

Vuoi seguire in anteprima le discussioni insieme ai tuoi colleghi nella community pensata per la tua professione?

Newsletter

Ogni mattina l'aggiornamento sulle ultime novità dalla redazione di Enti locali e edilizia. Uno strumento gratuito e indispensabile per professionisti e amministrazioni.