Imprese

Inquinamento acustico da ferrovia? I gestori hanno 15 anni per realizzare gli interventi anti-rumore

di Donato Palombella

In breve

Una sentenza del Tar Lazio ricorda gli obblighi dei gestori delle linee ferroviarie e impone di rispettare i termpi previsti dalle norme

Il proprietario di una tenuta prospiciente il Lago Maggiore si lamenta dei rumori causati dalla linea ferroviaria che costeggia la proprietà e dista circa 40 metri in linea d'aria dalla propria abitazione. Il problema maggiore, a suo dire, è rappresentato dai convogli merci che transitano in orario notturno. Il malcapitato proprietario sollecita a più riprese il gestore dell'infrastruttura ferroviaria ad adottare misure finalizzate al contenimento dell'inquinamento acustico. Il gestore, da parte ...