Progettazione

Investimenti, la proposta di Assobim: rilanciare ora gli appalti con la digitalizzazione

di M.Fr.

In breve

L'associazione chiede di investire risorse e incentivi per promuovere la diffusione degli strumenti digitali e il recepimento pieno del Dm 560 nel codice appalti

«Pensiamo che sia fondamentale in questo frangente che lo Stato assuma soprattutto il ruolo di committente di infrastrutture fondamentali per modernizzare il paese, e che la loro realizzazione debba essere una occasione colta in pieno per la digitalizzazione dei processi di progettazione e costruzione di tutta la filiera». La proposta arriva da Assobim, che riunisce società accomunate dal comune interesse a implementare lo strumento della digitalizzazione, incluso il Bim. «Sarebbe fortemente auspicabile...