Amministratori

La verbalizzazione delle attività espletate da un organo collegiale è atto necessario

di Gianluigi Delle Cave

Con sentenza n. 3544 del 4 giugno 2020, il Consiglio di Stato ha chiarito che la verbalizzazione delle attività espletate da un organo amministrativo costituisce un ‘atto necessario’, in quanto consente la verifica della regolarità delle operazioni medesime.
La decisione
Il Consiglio di Stato, in particolare, ha preliminarmente specificato che, secondo la dottrina in materia di studio sugli atti amministrativi, il verbale può definirsi quale «atto giuridico, appartenente alla categoria delle certificazioni...