Personale

Lavoro agile semplificato fino a fine anno senza soglie

di Marco Mobili e Gianni Trovati

In breve

Verso l'addio ai «Pola», sostituiti dai piani per la digitalizzazione

Il lavoro agile semplificato nella Pa, senza obblighi di accordo individuale preventivo e di comunicazione, si allunga fino al 31 dicembre. Senza soglie minime.

Nel decreto legge con le proroghe di primavera approvato ieri in consiglio dei ministri arriva la nuova disciplina per lo Smart Working nella Pa, anticipata nei giorni scorsi su questo giornale. Le regole riscritte dal decreto mantengono al momento una sola soglia , del 15%, riferita però alle Pa che non avranno approvato il Piano organizzativo...