Amministratori

«Liberiamo i sindaci», in Parlamento parte la legge salva-amministratori

di Gianni Trovati

In breve

La legge, dopo la lunga stasi emergenziale, è passata all’esame del comitato ristretto nelle commissioni I e V della Camera

A Roma il voto per il Campidoglio ha generato fin qui più fughe che corse alla candidatura, con la (a questo punto nobile) eccezione di Carlo Calenda. A Milano Beppe Sala, che ha sciolto la riserva dopo lungo pensare, non sa ancora chi sarà lo sfidante di centrodestra, visto il «niet» di Gabriele Albertini. A Torino Chiara Appendino ha fatto sapere da tempo che un mandato a Palazzo di Città le è più che sufficiente, e non si sa chi proverà a sostituirla. A Napoli Antonio Bassolino, inanellata l’assoluzione...