Urbanistica

Milano, Fcma ristruttura edifici dismessi e prepara 1.150 case

di Paola Dezza

In breve

La società ha attualmente in portafoglio più di 20 sviluppi residenziali per un controvalore pari a 1,2 miliardi di euro

Sono una ventina gli interventi di riqualificazione di edifici o intere aree sul territorio di Milano che la neonata società Fcma sta portando avanti e imbastendo per i prossimi mesi.

Federico Consolandi e Matteo Albarello sono i soci fondatori che con i loro 20 anni di esperienza nel settore intendono portare avanti l’attività di individuazione di aree e immobili ad alto potenziale, gestendone l’intero processo di sviluppo e valorizzazione per restituire alla città edifici e zone completamente riqualificati...