Urbanistica

Milano Porta Romana, parte l'asta per l'area del villaggio olimpico

di Paola Dezza

In breve

Per ora sono una ventina gli operatori interessati. Coordina Mediobanca

Laddove sorgerà il Villaggio Olimpico per i Giochi Milano-Cortina 2026 oggi c'è il deserto dei binari abbandonati, un vuoto amplificato dal lockdown che solo negli ultimi giorni a Milano ha riportato (in parte) gente per strada e nei giardini. Al momento solo l'immaginazione aiuta ad avere la visione di come cambierà l'intera area all'ombra della bianca torre della Fondazione Prada quando si realizzerà il villaggio per gli atleti, residenze che saranno riconvertite in un secondo momento in alloggi...